05 Gennaio

IH IH IH!! ARRIIIIIVVOOOOOOOOOOOOOO!!
Una filastrocca al giorno...
...di Sandra Pecchielan

Ci sono contadini e pastorelli
Ci sono tre re magi sopra i cammelli!
Arrivano in viaggio da molto lontano
Portano i doni tenendoli in mano!
Seguono la stella che porta alla capanna
Dove c’è Gesù che fa la nanna!
Una stella luminosa dalla lunga scia
Si posa splendente alla capanna natia!
Davanti a Gesù si inginocchiano anche loro
Ecco per voi mirra incenso e oro!
È questa una notte che sa di magia
Si ricorda ogni anno e così sia!

Dalle ore 14:00

FIABE E STORIE PER TENERVI COMPAGNIA
Vanessa racconta: Alice Cascherina. Autore: Gianni Rodari, Elena Temporin

ABIO, Associazione per il Bambino In Ospedale, accoglie ed assiste dal 1978 i bambini e le famiglie che vivono l’esperienza del ricovero ospedaliero.
A causa dell’emergenza sanitaria ora non possiamo incontrare e trascorrere tempo con i bambini ricoverati, giocare con loro e ricevere i loro teneri sorrisi, ma non ci siamo fermati e abbiamo messo in campo iniziative per continuare a far sentire la vicinanza dei volontari anche a distanza.  Ai 4 ospedali dove ABIO Como opera stiamo portando colorati zainetti contenenti tanti giochi, libretti, puzzle, peluche, matite colorate, da consegnare a ogni piccolo ricoverato, per allietare alcuni momenti della giornata. Abbiamo realizzato anche diversi video in cui le volontarie hanno letto e animato fiabe e storie per tenere compagnia. Siamo felici di proporre le nostre letture anche dalla Città dei Balocchi online.

Vai al sito Web

Dalle ore 14:30

La Guardia di Finanza è uno speciale Corpo di Polizia che dipende direttamente dal Ministro dell’Economia e delle Finanze, è organizzato secondo un assetto militare e fa parte integrante delle Forze Armate dello Stato oltre che della Forza Pubblica.
I compiti della Guardia di Finanza sono sanciti dalla legge di ordinamento del 23 aprile 1959, n. 189 e consistono nella prevenzione, ricerca e denunzia delle evasioni e delle violazioni finanziarie, nella vigilanza sull’osservanza delle disposizioni di interesse politico-economico e nella sorveglianza in mare per fini di polizia finanziaria.
Inoltre, la Guardia di Finanza concorre al mantenimento dell’ordine e della sicurezza pubblica e la difesa politicomilitare delle frontiere.

NATALE IN DIVISA
GUARDIA DI FINANZA

Clicca sulle copertine per scaricare il fumetto in formato PDF

Dalle ore 15:30

La sfida degli scioglilingua - #5
Tonton, ton thé t'a-t-il ôté ta toux?

Vuoi metterti alla prova con gli scioglilingua? International House Team Lingue propone una sfida per ragazzi a partire dalle scuole medie. Quando si sta imparando una nuova lingua, gli scioglilingua sono un ottimo modo per esercitarsi nella pronuncia. Gli scioglilingua sono frasi o serie di parole difficili da pronunciare. Spesso hanno suoni simili che si alternano, come “s” e “sc” o “p” e “b”.

Vai al sito

Dalle ore 16:00

Villa del Balbianello
Viaggio nella bellezza – Film e grandi stelle sotto il leccio

“Dalla punta della piccola penisola boscosa di Lavedo, allungata a picco sulle acque del centro del Lago di Como, la Villa si affaccia elegantemente su un ampio panorama che ne fa una delle più scenografiche dimore del Lario. L’iniziatore delle meraviglie del Balbianello fu il Cardinal Durini, letterato e mecenate, che a fine Settecento scelse questo angolo lacustre per farne un ritiro di delizia e di svago letterario. Una vocazione recuperata in tempi moderni da Guido Monzino, imprenditore, collezionista e appassionato viaggiatore, che nel 1974 fece della Villa il rifugio dove conservare con ordine e gusto i ricordi di una vita avventurosa che lo condusse, primo italiano, in cima all’Everest. La sua vita quotidiana e le fortunate gesta emergono da mappe, strumenti di viaggio, libri, arredi e preziose quanto curiose collezioni di oggetti d’arte antica e primitiva: tutto è ancora allestito secondo il suo volere, come i cimeli delle sue note imprese alpinistiche, custoditi nell’affascinante Museo delle Spedizioni. Per sua volontà, nel 1988 la Fondazione ha preso in carico la rigorosa gestione della Villa, preservandone lo spirito che rivive anche nello stupefacente giardino che il FAI mantiene con la stessa maniacale perfezione. Un tracciato che spazia tra ardite potature e scorci romantici, viali fiancheggiati da statue, terrazze panoramiche e copiose fioriture, fino a culminare nella Loggia settecentesca che corona l’intero complesso regalando un duplice e aereo panorama. La bellezza e la meraviglia del Balbianello, cui si può accedere anche via lago, sono state la chiave che ha spinto molti registi di Hollywood ad ambientare qui celebri saghe, come quelle di Star Wars e 007.

Vai al sito

Dalle ore 17:30

NOI C'ERAVAMO
Adriano Giudici, presidente della Famiglia Comasca, legge:

“Noi c’eravamo” di Renzo Albonico e Adriano Giudici – Ricordi sogni e piccole storie di ringhiera, racconti di vita di due ragazzi dal ’56 al ’68: un passato non lontano che pare lontanissimo, ma che comunque fa parte della storia di ognuno di noi, in una Como diversa da quella di oggi.

La Famiglia Comasca promuove la conoscenza della storia, dei costumi, dell’arte e di tutti gli aspetti della cultura e della vita sociale comasca. Associazione culturale, apartitica e senza fini di lucro, è nata il 29 marzo 1969 ad opera di dodici amici, coinvolti nell’avventura da Piero Collina, poeta dialettale e autore della versione in vernacolo comasco dei ‘Promessi Sposi’. In oltre 50 anni di vita la Famiglia Comasca ha accumulato un suo patrimonio di storia che si intreccia in modo indissolubile con quello della vita cittadina.

Vai al sito

LEO CLUB
SUDOKU E CRUCILEO

Non perdete domani le soluzioni!!

Loader Loading...
EAD Logo Taking too long?
Reload Reload document
| Open Open in new tab

Download [451.21 KB]

Il Leo Club Como Chronos quest’anno ha proposto al Distretto Leo 108Ib1 di acquistare un bastone per non vendenti elettronico a favore di tutti i Club del Distretto che andranno, in autonomia, a donarlo ad un soggetto che ne abbia necessità con la preziosa collaborazione di una delle associazioni di non vedenti presente sul loro territorio d’azione.
Il Leo Club Como Chronos collabora attivamente con Unione Italiana Ciechi di Como da più di 10 anni e crede fermamente nel rapporto di cooperazione tra Leo ed associazioni del territorio.
Il progetto si pone l’obiettivo, oltre che all’effettiva donazione di un bastone per Club, di allargare la rete di conoscenze e collaborazioni dei club nell’ambito dell’area vista, creando contatto tra le organizzazioni di non vedenti locali presenti all’interno del distretto ed i club presenti nella loro zona d’interesse.

Vai al sito