È in arrivo una grande sorpresa per tutti i visitatori della Città dei Balocchi. Da sabato 21 dicembre, la scenografia del Como Magic Light Festival che interessa piazza Duomo sarà interamente modificata per avvicinare gli spettatori al magico mondo del Circolo Polare Artico dove ha sede il Villaggio di Babbo Natale a Rovaniemi in Lapponia e dove Santa Claus ha scelto di stabilire la sua dimora nel bel mezzo di natura incontaminata e aurore boreali. Sugli edifici che attorniano la piazza verrà ricreato un grande e fiabesco scenario di ghiaccio, abitato da orsi, renne, volpi, linci, pinguini e altri animali artici. E’ un regalo di Città dei Balocchi ai tantissimi visitatori che sono già stati presenti alla manifestazione e hanno deciso di tornare a vedere il Magic Light festival nei prossimi giorni e che quindi avranno l’opportunità di vedere questa nuova scenografia fino al 6 gennaio.

La nuova illuminazione sottolinea un altro ricco fine settimana per Como Città dei Balocchi.

Il programma del week end inizia in anticipo venerdì pomeriggio – sperando nella clemenza del meteo – con un doppio appuntamento: il runner Michele Evangelisti in piazza Verdi e il coro del Liceo Coreutico Musicale Giuditta Pasta sotto l’albero in piazza Grimoldi. Sabato si prosegue con GirinGiostra in Pinacoteca, Amiamo il Mondo al Broletto, i laboratori di giardinaggio alla Baita e il Natale in Divisa. Domenica alcune novità: il Battesimo della sella ai Giardini a Lago e i laboratori con il WWF al Broletto, il Nota su Nota XmasChoir sotto l’albero, poi ritroviamo Babbo Natale alla Baita ai giardini e le attività per i bambini Amiamo il Mondo e GirinGiostra

MICHELE EVANGELISTI
UNA VITA DI CORSA (rinviato in caso di maltempo)
Venerdì 20 dicembre
Piazza Verdi
Ore 15.00 – 18.00

Michele Evangelisti, toscano di nascita e comasco d’adozione, maratoneta per professione, ma soprattutto per passione, è il trailrunner che ha compiuto la traversata dell’Australia “Across the Outback” nel 2016, 3113 chilometri di corsa da Darwin ad Adelaide. Sarà in Piazza Verdi con i suoi ragazzi per coinvolgere tutti gli appassionati nel trailrunning, di corsa e non. Perché la corsa non è solo uno sport. E’ una filosofia di vita. Tantissime sono le idee e i progetti che Evangelisti, presidente e coach dell’ASD TrailLab, sta portando avanti, incontri nelle scuole con i ragazzi, gruppi di Urban Trail nelle vie e nelle piazze, e poi tante altre occasioni per mostrare come sia bella la vita di corsa.  Sarà l’occasione per conoscere l’ultimo progetto di Michele Evangelisti: BUM – Bambini Ultra in Movimento, nato dall’incontro tra il runner e la mamma di un bimbo Ultra, ovvero un bimbo con bisogni educativi speciali perché affetto da autismo.

Il progetto BUM è attualmente sostenuto in modo esclusivo dall’ASD TrailLab, si vorrebbe potenziare l’offerta per accogliere sempre più bambini e ragazzi Per raggiungere questo obiettivo ASD TrailLab ha attivato una raccolta fondi dedicata e sarà presente nei prossimi giorni anche alla Casetta della Solidarietà di Città dei Balocchi.

TUTTI IN CORO! (rinviato in caso di maltempo)
Venerdì 20 dicembre
Piazza Grimoldi
ore 19.30

Con il Coro del Liceo Coreutico Musicale Giuditta Pasta
Come affermava il Maestro Claudio Abbado: “Il canto è l’espressione musicale più spontanea e naturale e il coro è la forma più immediata del fare musica insieme. In un coro ogni persona è sempre concentrata sulla relazione della propria voce con le altre. L’ascolto dell’altro è quindi alla base del canto corale e in generale del fare musica insieme. Imparare a cantare insieme significa imparare ad ascoltarsi l’un l’altro. Il coro quindi, come l’orchestra, è l’espressione più valida di ciò che sta alla base della società: la conoscenza e il rispetto del prossimo, attraverso l’ascolto reciproco e la generosità nel mettere le proprie risorse migliori a servizio degli altri”
Il Coro del Liceo Coreutico Musicale Giuditta Pasta vuole coinvolgere le scuole medie del territorio che vorranno aderire, in un grande concerto che si terrà, in piazza Grimoldi alle ore 19.30. Per le scuole che vorranno essere coinvolte in questo momento di condivisione ci sarà l’opportunità di organizzare un incontro concordato con i docenti durante l’orario scolastico. Le prove precedenti al concerto si terranno il giorno 20 Dicembre alle ore 18.

BAITA DI BABBO NATALE
Fino al 6 gennaio
Giardini a lago

  • Sabato: Laboratori di giardinaggio “La mia viola” a cura di Fondazione Minoprio

Ore 15.00 – 18.00

  • Domenica: Babbo Natale riceve le letterine dei bambini

Ore 15.00 – 18.00

Per chi vuole divertirsi e nello stesso tempo imparare qualcosa di nuovo – in linea con il tema “Amiamo il pianeta” – ci saranno laboratori di giardinaggio a cura di Fondazione Minoprio dedicati ai bambini dai 5 ai 10 anni dal titolo “La mia viola”. Verrà creato un vasetto in cui piantare una viola colorata, e i piccoli giardinieri impareranno a prendersene cura una volta arrivati a casa. Babbo Natale in persona sarà presente domenica pomeriggio nel suo Ufficio Postale allestito nella Baita per raccogliere tutte le letterine dei bimbi e ascoltare le loro richieste e i loro pensieri per questo Natale.

Inoltre in Baita è sempre aperto lo spazio destinato alla degustazione di prodotti tipici del territorio a km zero. Il menu è interamente ispirato a Babbo Natale e lo ha studiato lo Chalet Gabriele, che dal Piano Rancio – piccola località ai piedi del monte San Primo – ha voluto portare a Città dei Balocchi le sue specialità.

NATALE IN DIVISA
Fino al 6 gennaio

Educare i bambini all’assunzione delle responsabilità richiede impegno e capacità di saper orientare senza essere impositivi e direttivi. Grazie all’attività di Educazione Civica proposta gratuitamente nell’ambito di Como Città dei Balocchi, i più giovani vengono educati, attraverso il gioco, al rispetto reciproco, stimolando valori importanti come l’onestà, la coscienza di sé e degli altri, la pace, l’ecologia

  • Sabato 21 e domenica 22 dicembre Pompieropoli dei Vigili del Fuoco in Piazza Verdi Novità: i Vigili del fuoco di Como proporranno “Pompieropoli for all”, un percorso ludico- didattico accessibile.
  • Sabato 21 dicembre Carabinieri in Piazza Volta
  • Domenica 22 dicembre Polizia di Stato in Piazza Volta

AMIAMO IL MONDO
Sabato 21, domenica 22 e lunedì 23 dicembre
Palazzo del Broletto
Ore 15.00 – 19.00

I bambini potranno esplorare un bosco fantastico abitato da magiche creature che amano il nostro mondo. In questo luogo incantato potremo incontrare animali della fantasia ed alberi di legno e seta per immergerci in un’atmosfera colorata e incantata. Troveranno una collezione di materiali non convenzionali con stoffe, legni, bottoni, carte, fili di rame per inventare opere di eco art. Il riuso promuove l’idea che lo scarto, l’imperfetto, sia portatore di un messaggio sfuggendo così alla definizione di inutile e di rifiuto.
Al Broletto è presente anche tutti i giorni Fondazione Minoprio, realtà molto radicata nel territorio e “green” per vocazione, con la realizzazione di allestimenti floreali, un punto informazioni sulle diverse attività di Minoprio, un’esposizione grafica e fotografica del parco botanico, delle iniziative e dei progetti di studenti e docenti.
Nel Salone al secondo piano, sabato e domenica 14 e 15 dicembre, dalle 15.00 alle 19.00, Luminanda e Mondovisione intratterranno i bambini con una serie di laboratori.
-Amiamo il pianeta in un bosco di Seta: un atmosfera da fiaba dove gli alberi sono delicati e leggeri come un nastro di seta e luminosi anche di giorno e si valorizzano materiali del territorio importanti come la seta e il legno,  attraverso un riuso creativo degli scarti di produzione.
-Il Velario di Natale è un Pianeta Verticale: il magico mondo del Natale attraverso i sensi toccando, assaggiando e ascoltando i profumi che provengono da un’opera in verticale creata appositamente per essere esplorata ad occhi chiusi, guardando il Natale con occhiali speciali.
-Como a Natale scopre un nuovo materiale: reinventare Como come una Città Nuova con materiale di riuso, con cui costruire la propria abitazione e gli edifici importanti come il Duomo, il Teatro Sociale e Palazzo Terragni.
-Collezione di Natale con materiale speciale: cosa si scopre nella collezione di materiali selezionati per l’occasione tra oggetti di riuso e di scarto per creare un’opera di eco-art? Superfici tattili da esplorare per creare una storia da trasformare in un’opera personale e collettiva.

GirinGIOSTRA – CAROSELLI IN MOSTRA
Pinacoteca Civica – Como
Fino al 5 gennaio

Il Museo del Cavallo Giocattolo porta la magia del Natale a tutti i bambini di Como Città dei Balocchi.  Tutte le giornate di apertura sono scandite da una kermesse di attività per bambini e
famiglie: spettacoli teatrali, laboratori creativi, visite giocate, letture animate e tantissime altre sorprese.

  • Nel paese di GirinGIOSTRA – Visita animata

GirinGiostra è un viaggio nell’incantato mondo rotante dei caroselli. Guidati dal prode Bucefalo i bambini potranno ammirare maestosi destrieri, lasciarsi cullare da delicati carillon musicali, scoprire piccole riproduzioni di giostrine in latta e perdersi in un mondo incantato.

  • Carousel book – … e altri laboratori creativi

Bambini di ogni età durante i laboratori possono realizzare il proprio personale ricordo di una giornata in giostra. Carousel book, è un libro che si apre e si trasforma in un viaggio tondo, dove i bambini possono incontrare Bucefalo per cavalcare in un mondo fantastico appena inventato. Carte pregiate, cartoncini, silhouette dai colori brillanti decoreranno questo piccolo libro pop-up per regalare un GirinGIOSTRA scintillante.

Il programma del fine settimana:

  • Sabato 21 dicembre: ore 16 Visita animata; ore 17 Laboratorio creativo
  • Domenica 22 dicembre: ore 10.30 Visita animata; ore 16 Visita animata. Ore 17 –  Storie di Natale di e con Naya Dedemailan e Michele Ciarla. Compagnia Anfiteatro

BATTESIMO DELLA SELLA (evento sospeso in caso di pioggia)
Domenica 22 dicembre
Giardini a lago
ore 10.00 – 17.00

I bambini potranno provare per la prima volta l’ebrezza dello stare a cavallo. Ovviamente non si tratta di una lezione di prova: è semplicemente un giretto in sella per far vivere ai più piccoli un momento di divertimento, creare un primo legame con questi fantastici animali e anche farli avvicinare all’equitazione. Il Battesimo della sella è realizzato dagli educatori della Compagnia Giubbe Verdi che restano costantemente accanto ai bambini per accompagnarli nei loro primi passi a cavallo. La Compagnia Giubbe Verdi è un’associazione no profit, composta esclusivamente da volontari, che da sempre si occupa di attività connesse alla Protezione Civile e alla salvaguardia del territorio e dell’ambiente. La Compagnia Giubbe Verdi Lombardia è un’organizzazione di volontariato, riconosciuta con Decreto Ministeriale come Associazione di Protezione Civile e Ambientale. Le Giubbe Verdi sono attive nei settori di prevenzione, avvistamento e segnalazione incendi e discariche abusive, ricerca di persone disperse, protezione dell’ambiente naturalistico, pulizia boschi, piccoli parchi cittadini e fiumi, al soccorso di animali; dal servizio sicurezza nei campi di gara alla divulgazione della conoscenza dell’animale. Il continuo progresso spesso allontana i cittadini da elementi che fanno parte della nostra esistenza, cioè la natura in tutte le sue forme. Dalla natura abbiamo ancora molto da imparare ed il lavoro dei volontari sarà certamente un prezioso contributo da cogliere per le linee di indirizzo delle future politiche ambientali

CREA IL TUO NATALE COL RIUSO E SALVA IL PIANETA!
Domenica 22 dicembre
Palazzo del Broletto
Ore 10.00 – 12.30

“Crea il tuo Natale col riuso e salva il pianeta!” Insieme ai volontari del WWF Insubria, sede operativa di Como, i bambini potranno realizzare decorazioni natalizie con materiali di recupero e
scrivere una letterina da consegnare alla casetta di “Panda Natale” (fra le Casette della Solidarietà al Mercatino) con i buoni propositi per salvare il pianeta!

NOTE DI NATALE
Piazza Grimoldi
Domenica 22 dicembre ore 16.00
Nota su Nota XmasChoir
Lunedì 23 dicembre ore 18.00

Coro di Albiolo
Non è Natale a Como senza Città dei Balocchi e non è Natale sotto l’albero senza musica. Anche quest’anno la manifestazione, grazie alla collaborazione con scuole e cori del nostro territorio, proporrà momenti di intrattenimento e di magia sotto il grande abete illuminato in piazza Grimoldi.
Così le note di Natale accompagneranno i nostri visitatori durante la visita a Città dei Balocchi e faranno da sottofondo alle proiezioni architetturali che incorniceranno il centro storico

BURATTINI IN LIBERTA’
Lunedì 23 dicembre dalle ore 15
Martedì 24 dicembre, dalle ore 10
Piazza Volta

Proprio come una volta, ancora oggi, nella straordinaria cornice di piazza Volta, si potrà assistere a buffe animazioni di strada: dietro al telo della baracca prenderanno vita burattini, pupazzi e marionette, personaggi straordinari capaci di incantare e divertire grandi e piccini. “Burattini in libertà” è un gruppo eterogeneo, formato da artisti e burattinai professionisti e persone senza dimora che partecipano alle attività del centro diurno “L’incontro” di via Giovio a Como. Il progetto, sostenuto da Fondazione Caritas Solidarietà e Servizio in collaborazione con la Rete dei servizi per la grave marginalità “Vicini di strada”, vuole dare voce attraverso il teatro – in modo particolare il Teatro di Figura e l’attività di Puppet Busking Street – a chi si trova ai margini della società, sulla strada, senza tetto, valorizzando le sue qualità artistiche ed espressive in un orizzonte di possibile reinserimento sociale, relazionale e professionale.

X