I genitori che vedranno i loro bambini uscire da scuola con in mano una casetta appesa ad una stella non potranno aver dubbi; di sicuro quei bimbi saranno stati ospiti di uno dei laboratori a Città dei Balocchi! In Pinacoteca, La Magia dei colori li porterà a riflettere sul legame tra le cose lontane e stupende, come le stelle, e il nostro quotidiano, la casa. Questo affascinante abbinamento si sviluppa a partire da un pensiero tratto dallo Zibaldone di Giacomo Leopardi “Una casa pensile in aria sospesa con funi a una stella”. Il laboratorio è tenuto da Linda e Mario Pigliapochi, già ben noti e amati dal pubblico per i loro spettacoli con i burattini (protagonisti di altri appuntamenti del Progetto scuole) con la gentile collaborazione dell’azienda Lechler che ha inoltre pensato di dare a tutti i bambini un dono speciale.

Al Broletto, invece, dopo i laboratori dedicati alla musica, secondo appuntamento per le scuole con Il Mercato del Natale Africano durante il quale i bambini vengono coinvolti in un “Gioco di ruolo” tramite cui possono immedesimarsi nei loro coetanei africani quando svolgono le mansioni della vita quotidiana: andare al mercato, trasportare l’acqua, raccogliere la legna, compartecipando alla vita familiare. A gestire questo interessante laboratorio, nessuno meglio dei volontari delle Associazioni Variopinto e A.S.c.i. Don Guanella, profondi e sensibili conoscitori delle realtà raccontate.

X