Qualcuno si sarà interrogato sui folti gruppi di bambini che con sciarpe, cappelli e guantini, tutti sorridenti in fila dietro le maestre, animano le vie della città con il loro allegro vociare.
Mistero risolto, centinaia di bambini ogni mattina sono attesi da Città dei Balocchi!
Chi arriva a piedi da scuole vicine, chi dopo viaggi in bus più o meno lunghi, tutti contenti di partecipare alle varie attività da loro scelte tra un ricco calendario di proposte.
Al teatro Lucernetta, grandi risate e divertimento per “La Piccola Cometa” a cura della compagnia Teatro in Centro. Accomodati sulle poltroncine rosse circa duecento bambini a turno seguono la storia della dolcissima stella cometa Mimosa che, caduta sulla terra perché un po’ monella, intraprende un lungo percorso tra presente e passato, costellato da esilaranti incontri, prima di trovare il suo posto, in cima ad una capanna ben nota a tutti.
In biblioteca invece, Maddalena, giovane artista comasca, racconta con dolcezza una storia tutta di Como in cui due personaggi molto particolari vivono un’avventura durante la quale incontrano simboli della nostra città che i bambini sono invitati a riconoscere e poi colorare.
Si propone successivamente ai genitori di accompagnare i figli con i loro disegni al negozio De Comm in Via Giovio dove Maddalena provvederà ad esporli e donerà in cambio un piccolo ricordino.
Queste solo due delle attività del progetto scuole. Prossimamente….vi racconteremo di tutte le altre…

X