I temi tradizionali del Natale saranno al centro delle attività proposte nell’ambito di Progetto Scuola 2016. L’albero, i giochi, le luci, i colori e gli angeli, che quest’anno costituiscono il tema ispiratore della XXIII edizione di Como Città dei Balocchi. Un simbolo che rappresenta una delle figure più ricorrenti nelle varie credenze e che unisce trasversalmente le diverse religioni, ispirando l’arte, la pittura, la scultura, la letteratura e il cinema.

01

Spettacolo di burattini – Angeli con le ali – BIBLIOTECA
Come vi immaginate gli angeli? Con le ali? Con bei riccioli d’oro? Nella storia messa in scena per le scuole dalla Compagnia Pigliapupazzi i bambini conosceranno un angelo giovane che le ali deve guadagnarsele. Dovrà preparare la festa per la nascita di un bambino speciale: Gesù.
Non tutto sembra riuscire bene, ma alla fine il suo impegno verrà premiato.

Spettacolo teatrale – Il paese degli angioletti – BIBLIOTECA
Nel paese degli angioletti si lavora sodo. I piccoli angeli sono impegnati in tante attività, ciascuno secondo le proprie capacità: c’è chi lucida le stelle con le spazzole, chi fa le prove di canto per i cori degli angeli, e chi salta sulle nuvole come fossero cuscini per far scendere sulla terra neve o pioggia, a seconda delle stagioni. Ed è proprio agli angioletti delle stagioni che è affidato l’importante compito di scandire il passare del tempo sulla terra. Quando Il Kriskint, l’angioletto di Natale e capo del paese degli angioletti, viene convocato per un’importante missione che lo porterà ad assentarsi per un po’ di tempo, decide di affidare proprio ai due angioletti delle stagioni, Estate ed Inverno, il compito di custodire la palla magica, una boccia di vetro trasparente all’interno della quale è raffigurata la terra: ogni volta che la palla viene capovolta le stagioni cambiano, ed ogni volta che viene capovolta per tre volte ecco arrivare il Natale. Tutto segue delle regole ben precise da millenni, ma i nostri due angioletti smemorati e pasticcioni combineranno un sacco di guai e la palla magica verrà capovolta così tante volte che sulla terra nessuno riuscirà più a capire in che stagione ci troviamo: caldo in inverno, freddo in estate. Tutti questi stravolgimenti porteranno gravi problemi al pianeta terra, fino a creare un Natale quasi estivo. Quando il Kriskint tornerà al paese degli angioletti sarà costretto a darsi parecchio da fare per riportare la situazione alla normalità e regalare, come tutti gli anni, un Natale speciale a tutti i bambini della terra. Uno spettacolo che parla non solo dello spirito del Natale, ma anche, in maniera giocosa e con un pizzico di fantasia, dei cambiamenti climatici, delle loro conseguenze e dei comportamenti sostenibili che ognuno di noi può mettere in atto. Di Sarah Paoletti. Adattamento e regia Ester Montalto. Con: Ester Montalto, Massimiliano Angioni, Sarah Paoletti.

Laboratorio creativo – La magia dei colori – PINACOTECA
Giallo, rosso, blu… ogni colore ha uno o più significati e suscita diverse emozioni. Partendo dalla lettura di una storia sugli Angeli, i bambini saranno guidati a capire il magico mondo dei colori e verranno poi invitati a un gioco creativo. Ogni bambino porterà a casa il proprio lavoretto: un angioletto da appendere all’albero di Natale.

Laboratorio creativo – Il Castello dei Balocchi – visita giocata – BROLETTO
I bambini saranno guidati alla scoperta delle bambole e dei cavall giocattolo più belli prodotti nel corso del Novecento dalla storica azienda italiana Furga. Saranno protagonisti di una visita interattiva che coniuga la storia dei giocattoli più antichi con metodi educativi più esperienziali. Guidati dagli educatori del Museo del Cavallo Giocattolo di Grandate, conosceranno la storia della produzione dei giocattoli attraverso un gioco-ricerca che li renderà protagonisti. In conclusione, prenderanno parte ad un ciak natalizio. Dopo aver creato e decorato ognuno il proprio travestimento di Natale poseranno davanti ad una
macchina fotografica pronti a sfoderare il loro miglior sorriso per una foto ricordo che verrà stampata per essere appesa in classe.

Laboratorio creativo – Un mosaico di seta! – MUSEO DELLA SETA
Una visita al Museo per scoprire i segreti della seta … largo alla fantasia!
Realizziamo insieme fantastici disegni e decorazioni natalizie usando i tessuti come tessere di un mosaico per un coloratissimo Natale.

02

Laboratorio di origami – I simboli del Natale – PINACOTECA
Per le scuole è stato progettato un laboratorio di origami per dare forma in modo speciale e particolare al mondo del Natale, in collaborazione con MICISCIRUBE – associazione nata dal desiderio di creare un punto d’incontro per tutte le realtà lariane che desiderino approfondire la conoscenza del Giappone. Sotto la guida degli educatori, i bambini saranno guidati all’arte degli origami – l’arte di “piegare la carta” – realizzando creazioni legate al Natale, quali la Stella, l’Angelo e altri simboli, che porteranno a casa come ricordo della giornata trascorsa
alla Città dei Balocchi.

Laboratorio creativo – Natale Liberty – VILLA BERNASCONI – CERNOBBIO
Anche quest’anno il Natale con tutti i suoi preparativi torna a Villa Bernasconi. La magia del Liberty incanterà i bambini portandoli in un mondo di colori, stoffe, forme e luci. Con tinte, carta, colla, forbici diventeranno inventori e creatori di personaggi usciti direttamente dalla Belle Epoque, pronti a partecipare alla grande festa di Natale dei signori Bernasconi. Città dei Balocchi propone per questo laboratorio didattico-creativo in sinergia con il comune di Cernobbio. Grazie alla collaborazione di ASF, i bambini e le maestre potranno raggiungere Cernobbio (e tornare) gratuitamente in autobus con una corsa di Linea in partenza da Como attorno alle ore 8.40 e e ritorno sempre con una corsa di Linea in partenza da Cernobbio attorno alle 11.00.
Contestualmente alla prenotazione del laboratorio si prega di precisare anche la richiesta del bus

Lettura animata – Caccia al tesoro tra i libri – Sala ragazzi BIBLIOTECA
Maria Gabriella Anania, psicologa psicoterapeuta e Maria Beatrice Anania, illustratrice, leggeranno la loro ultima pubblicazione “Una favola, la più bella di tutte”, incitando i bambini a trovare alcuni oggetti natalizi nominati al suo interno e che resteranno a chi li troverà.

info:
comoturistica@tin.it

Progetti sostenuti da: