La luce elemento imprescindibile di ogni rinascita sarà la protagonista anche del Natale a Cantù, un’atmosfera magica che avvolgerà la centralissima piazza Garibaldi e la via Matteotti da domenica 26 novembre, migliaia di stelle e di fiocchi di neve impreziosiranno il simbolo stesso della città: la Basilica di San Paolo ed il suo campanile, così caro ai canturini che rivedono in quel profilo la propria appartenenza al territorio.

Luce che farà da cornice a tanti eventi. Quali?

Il Presepe vivente (17 dicembre), arricchito quest’anno dalla presenza di veri attori. La pista di pattinaggio e i mercatini natalizi per un’atmosfera dicembrina e festosa. Il trenino che porterà bambini e famiglie a scoprire tutte le vie del centro.
Le frazioni riceveranno la visita di Babbo Natale e dei suoi aiutanti per distribuire regali e cioccolato a tutti i bambini.
Il concerto di Capodanno (1 gennaio) ma anche un concerto con tanto di coro e un’intera orchestra di giovani musicisti (15 dicembre) e tante, tante altre iniziative che faranno riscoprire Cantù in una veste rinnovata, insomma una rinascita per la nostra bella città.

Info: www.percantu.it – pagina Facebook Percantu